Pensiero e linguaggio : un perpetuo rincorrersi

  • 0

Pensiero e linguaggio : un perpetuo rincorrersi

Il linguaggio ed il pensiero, due forze che si influenzano a vicenda. Il pensiero influisce sull’intensità e sulla qualità del discorso, non meno di quanto il sistema espressivo influenzi il pensiero stesso. Il linguaggio è il mezzo attraverso il quale ciò che sentiamo diventa scrittura e come ogni mezzo riesce a caratterizzare i concetti che esprimiamo, quantomeno nel modo in cui lo facciamo. Concetti mancanti o al contrario particolarmente curati in certi linguaggi, indicano l’importanza che una cultura dà a quel dettaglio e di conseguenza al peso concesso a quel pensiero. A sua volta, il pensiero che si espande lungo gli infiniti corridoi della comunicazione globale, impone riflessioni su ciò che incontriamo anche quando si tratta di un concetto che non appartiene con enfasi alla nostra cultura. Come il pensiero anela allo stesso tempo a definire confini e ad infrangerli, il linguaggio crea binari organizzati e precisi per poi concedere i mezzi per costruirne di nuovi.